via Giorgio Paglia, 31/e 24122 Bergamo, Italia

Chi siamo

Bikefellas, quelli delle bici, è un collettivo di ciclisti, meccanici e gonfiaruote; è un officina e un negozio per biciclette che cercano una semplice riparazione o una nuova vita.

Bikefellas è un posto in cui aggiustiamo le bici ma non solo, le vestiamo e le spogliamo, le restauriamo, le personalizziamo e aiutiamo a sentirsi più sicuri e a proprio agio in sella in giro per le strade.

Bikefellas è pensato per quelli che la bici la vivono tutti i giorni, che ci vanno al lavoro, a scuola, a fare la spesa o a bere con gli amici, ma anche per quelli che ci vogliono andare in vacanza, scavalcare mari monti e deserti o semplicemente a bighellonare, a prendere il sole e filosofeggiare.

Da Bikefellas ci trovi le bici pieghevoli, le cargobike, le bici da viaggio, le fisse, le scabrettone e le vintaggione, gli esperimenti più o meno riusciti e i loro rimasugli.

Da Bikefellas puoi venire per cercare un accessorio, un ricambio o anche solo per un consiglio o un parere, puoi farci un salto per vedere le bici, scambiare due parole con i meccanici o per capire come realizzare la bici che hai sognato ieri notte.

Bikefellas è un luogo di lavoro in cui si insegna e si impara la ciclomeccanica, in cui la bicicletta diventa il centro di una relazione di condivisione e scambio di esperienze e di storie.

Il progetto Bikefellas nasce come evoluzione e sviluppo del progetto Ciclostazione 42, avviato cinque anni fa dall’Associazione Pedalopolis, ed è un’iniziativa della Cooperativa Sociale Lottovolante.

La Lottovolante è una Cooperativa sociale di tipo B che si occupa dell’inserimento lavorativo di persone con varie tipologie di svantaggio, sia presso Bikefellas che presso la Ciclostazione 42, ospitando tirocini di formazione, di osservazione, borse lavoro e inseri- menti lavorativi in collaborazione con enti di formazione e servizi sociali.

Per il progetto Bikefellas la Cooperativa Lottovolante ha ottenuto un contributo dalla Fondazione Cariplo tramite il bando “Sviluppo dell’impresa sociale per inserire al lavoro persone in condizione di svantaggio”.

La Ciclostazione 42

La Ciclostazione 42 è uno spazio che offre servizi a chi vuole spostarsi in bicicletta nella città di Bergamo. La sua vicinanza al centro cittadino e alla stazione ferroviaria è particolarmente comoda e utile per chi usa la bici come mezzo di trasporto quotidiano. Nata per iniziativa dell’associazione Pedalopolis, la Ciclostazione 42 è gestita in collaborazione con la cooperativa Lottovolante e ospita inserimenti lavorativi di persone con disabilità e svantaggio sociale.

i felloni

Dennis Carrara
lo zio dennis
citazioni colte, dischi degli x-mary, cibo spazzatura e molti caffè
Andrea Rapizza
il Prof.
il Cabretti, un soprannome che sta per diventare un sostantivo, un aggettivo e un verbo, anzi, il Verbo.
Roberto Dal Lago
agli ordini
il Robusto, barbuto trainatore di baracche
Luca Facheris
mastro obiettivo
Jesus: meccanico, fotografo e viaggiatore… amen
Paolo Cannistraro
l’accademico
il Canistra, portamento da signore ed esperienza al servizio della qualità
Simone Arrigoni
mani d’oro
il Simù, sopraffino conoscitore di metalli, parla con le chiavi, convince anche le viti più ostinate a tornare a girare
Fabio Voci
il Durazzo
giovane promessa della raggiatura ruote
Ivan Belotti
il fellone
da Fiorano, meglio noto come il Freccia Rossa della ciclabile della Val Seriana

e tanti altri Fellas di passaggio...